Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pasticcio di melanzane

>> 2 luglio 2008


© Riproduzione riservata

Ricetta, adatta anche ai celiaci, con cottura solo per il microonde.

immagineAncora una ricetta con le melanzane! Mi piacciono molto e in estate le uso spesso in cucina. A fine stagione ne preparo sempre qualche vassoio già grigliate e le conservo nel congelatore per l'inverno successivo. Adesso che abbiamo installato anche il microonde, anche se in modo un po' approssimativo perchè stiamo aspettando un mobile più adatto, penso proprio che nei prossimi giorni le cucinerò.

Gli ingredienti di questa preparazione sono tutti "naturalmente senza glutine" quindi la ricetta è adatta a chi soffre di celiachia.

In questa ricetta, tratta dal ricettario Whirlpool, le melanzane non vengono fritte e il piatto risulta più "leggero" rispetto alla Parmigiana di melanzane tradizionale ma a noi piace molto anche questa semplice preparazione. Unico neo: si sporca parecchio il forno a microonde durante la cottura perchè la salsa schizza sulle pareti. Ultimamente la preparo nella teglia crisp da torte quella che ha un bordo alto 5cm e un diametro inferiore rispetto alla teglia crisp bassa, faccio più strati rispetto a quando uso l'altra teglia ma, l'interno del forno viene un po' risparmiato.

Ingredienti per 4 persone:
- 3 melanzane (peso totale indicativo 600-700 gr.)
- 1 mazzetto di basilico
- 2 mozzarelle (*)
- 1 bottiglia di passata di pomodoro da 400 gr.
- parmigiano + pecorino
- cipolla o scalogno

(*) quando mi è possibile utilizzo il caciocavallo Siciliano

Lavare le melanzane e tagliarle a fette dello spessore di 1/2 centimetro. Metterle per una mezz'ora abbondante in uno scolapasta con del sale per far fuoriuscire l'acqua di vegetazione. Risciacquare le fette di melanzane per rimuovere il sale e asciugarle a una a una. Posizionarle in un piatto adatto al microonde in un unico strato e cuocere alla massima potenza (750W per il mio forno) per 4-5 minuti. Man mano che sono pronte, metterle da parte e cuocere le altre fette. In alternativa, a volte le griglio sulla bistecchiera elettrica.
In un tegame far appassire la cipolla tritata finemente in un paio di cucchiai di olio e.v.o., aggiungere successivamente la passata, il sale e il pepe. Far cuocere 5-10 minuti ma non eccessivamente e profumare con qualche foglia di basilico.
Mettere nella teglia crisp un pò di passata, uno strato di melanzane, ancora un po' di passata, parmigiano, mozzarella, basilico spezzettato, ripetere una seconda volta e proseguire fino a terminare con uno strato di melanzane sul quale si metterà qualche cucchiatata di salsa e una bella manciata di parmigiano e pecorino.
Infornare e cuocere nel microonde con la funzione
crisp per 16-18 minuti et voilà

VINI: Riesling DOC Valle Isarco Pacherhof (Trentino Alto Adige), Ceretto Blangè (Piemonte),
Riviera Ligure di Ponente Vermentino Doc (Liguria), Alcamo DOC (Sicilia).IMPORTANTE: i tempi di cottura sopra indicati si riferiscono al mio forno a microonde Whirlpool modello Talent MT52 da 26 litri di capacità e sono puramente indicativi in quanto possono variare da forno a forno e, inoltre, dipendono anche dalle quantità utilizzate.


© Riproduzione riservata
.

4 commenti:

Mestolo e Paiolo 4 luglio 2008 14:13  

Ciao Ladiko, davvero buona e veloce questa parmigiana. Trovo anch'io sia una buona idea la versione light. Adoro le melanzane e ne consumo moltissime anch'io nei più svariati modi. Grazie per gli auguri. Bravo!
Stefano

michela 7 luglio 2008 11:36  

Le ho fatte anche io però le ho grigliate...sai che ho una ricetta dove al mo non le fan spurgare?
Le ho provate e vengon buonissime uguali.

RaffaellaM 8 luglio 2008 11:48  

@Mestolo&paiolo: ciao e grazie

@Marcella: ciao cara buona settimana

@Michela: aspetto la tua ricetta

Posta un commento

Benvenuto/a sul blog e grazie per avermi lasciato un messaggio. Nei commenti non è ammesso segnalare siti commerciali o comunque promozionali, l'inserimento di questi siti sul Blog è considerato spamming e determinerà la cancellazione del commento stesso.


Welcome, thanks for your visit and leaving a comment. You should avoid any links to sites that primarily exist to sell products or services, or sites with objectionable amounts of advertising or sites that require payment or registration to view the relevant content. These comments are considered "spam or spamming" and they'll be deleted.

LinkWithin

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP