Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Verdure miste di R. di Trapani

>> 11 luglio 2008

Ricetta adatta anche ai celiaci.

Qualche sera fà avevo letto questa ricetta sul sito Ginger&Tomato e, trovandola interessante, l'avevo ovviamente salvata nel computer. Ieri pomeriggio sono andata a comperare le patate che avevo finito e l'ho preparata come contorno per la cena. L'autore è Roberto di Trapani e, per chi volesse leggere la ricetta originale, il link è il seguente. E' un contorno solare, mediterraneo, ideale per la stagione estiva quando queste verdure sono normalmente coltivate negli orti. A parte le patate che sono di origine Italiana (al momento ho trovato questi prodotti Italiani nei tre supermercati di Voorhout: pasta Garofalo e Star, patate biologiche, mozzarella, ricotta, mascarpone, gorgonzola e Parmigiano Reggiano), le altre verdure che ho utilizzato sono Olandesi; aglio e origano invece li avevo portati dall'Italia durante il trasloco. L'origano è quello che avevo acquistato durante l'ultima vacanza in Sicilia un paio di anni fà e ha ancora un profumo ineguagliabile, purtroppo non ne ho più molto ......... urge fare una vacanza in Sicilia per ripristinare la scorta!

Con queste dosi viene un contorno per tre persone ma noi siamo riusciti a mangiarlo in due perchè era proprio buono, gli ingredienti sono tutti "naturalmente privi di glutine":
- 1 melanzana (220gr)
- 2 patate (330gr)
- 1 peperone rosso (154gr)
- 2 pomodori rossi ma sodi di media dimensione
- 1 scalogno medio
- 1 spicchio di aglio
- olio extra vergine di oliva
- origano
- sale e pepe

Ho lavato la melanzana, l'ho tagliata a fette spesse un centimetro e le ho messe nello scolapasta, coperte con del sale fino per una quarantina di minuti in modo da far spurgare l'acqua (nota: ho lasciato la buccia). Poi ho risciacquato le fette a una a una e le ho asciugate bene e le ho tagliate a cubetti non troppo piccoli; in una capiente padella antiaderente ho messo a scaldare un po' di olio con lo scalogno tagliato a fette e lo spicchio d'aglio tagliato a metà e privato del filamente verde centrale. Quando l'aglio ha iniziato a colorirsi ho messo i cubetti di melanzana e li ho fatti cuocere una decina di minuti incoperchiando (in realtà li ho cotti un po' di più perchè non ho controllato bene i tempi e dopo mi si sono disfatte ;=) ). Nel frattempo ho pulito le patate, le ho tagliate a pezzetti e le ho poi aggiunte in padella, mescolando e aggiungendo un po' di acqua calda ogni tanto perchè tendevano a attaccarsi al fondo della padella (l'olio era stato assorbito in fretta dalle melanzane che sono come delle spugne).
Dopo una quindicina di minuti ho aggiunto anche gli altri ingredienti: i peperoni che avevo precedentemente lavato, tagliato a fette (rimuovendo i semi e i filamenti bianchi interni) e poi a pezzetti, i pomodori che avevo tagliato a spicchi (rimuovendo i semini e l'acqua di vegetazione), l'origano e aggiustato di sale e pepe.


Ho lasciato cuocere il composto per un quarto d'ora circa, mescolando ogni tanto e non appena mi è sembrato che fosse cotto al punto giusto ho spento il fuoco, sminuzzato un paio di foglie di basilico, mescolato, impiattato e servito.


Conoscete già il sito Ginger&Tomato? Noooooo???? Vi consiglio di visitarlo, troverete non solo tante ricette ma anche idee e suggerimenti molto interessanti sull'arte cullinaria, abbinamenti, vini, prodotti di stagione e molto altro ancora.
Grazie Roberto per la ricetta!

T.G.F. (thanks God it's Friday),

quindi:

BUON FINE SETTIMANA A TUTTI VOI



VARIANTE DEL 27/08/08: questa sera mi sono preparata questo "spezzatino" di verdure per la mia cena, riducendo le dosi perchè ero da sola e ho aggiunto dopo metà cottura alcuni capperi dissalati più volte in acqua e poi asciugati. Buona anche così!
.

4 commenti:

michela 11 luglio 2008 11:09  

Non conosco il sito..grazie per la segnalazione ci farò un bel giro ampio.
Grazie anche per la ricetta molto estiva.
ciao
Buon week end.

RaffaellaM 11 luglio 2008 11:26  

Grazie Michela, buon fine settimana anche a te e famiglia. C'è afa in Veneto? Ieri ho sentito i miei, in Piemonte le temperature sono leggermente calate ma fà ancora parecchio caldo.

Sorina 12 luglio 2008 21:48  

You have a very nice blog great recipe

RaffaellaM 12 luglio 2008 22:38  

Hi Sorina, thanks for your visit to my blog and your nice words. Where are you from? See you again, have a nice weekend

Posta un commento

Benvenuto/a sul blog e grazie per avermi lasciato un messaggio. Nei commenti non è ammesso segnalare siti commerciali o comunque promozionali, l'inserimento di questi siti sul Blog è considerato spamming e determinerà la cancellazione del commento stesso.


Welcome, thanks for your visit and leaving a comment. You should avoid any links to sites that primarily exist to sell products or services, or sites with objectionable amounts of advertising or sites that require payment or registration to view the relevant content. These comments are considered "spam or spamming" and they'll be deleted.

LinkWithin

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP