Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Quiche Lorraine senza glutine

>> 10 maggio 2008

© Riproduzione riservata.


Ricetta con cotture sia per il forno tradizionale che per il microonde.

immagineLa quiche è una torta salata tipica della cucina Francese, semplice e veloce da realizzare e può essere consumata sia come antipasto che come secondo piatto, tiepida ma anche fredda. La Quiche Lorraine è forse una di quelle più famose ma, cambiando qualche ingrediente o aggiungendone altri, è possibile realizzarne numerose e gustose varianti (non so se si è capito, questa è anche la settima ricetta di quiche che posto nel Blog ma a me piacciono!).
La quiche della foto è quella che avevo preparato la mattina di Natale 2006 (oltre a alcune tartine) e che avevo servito tiepida, tagliata a quadrotti, con un ottimo spumante Italiano metodo classico come aperitivo (Cuvée Imperiale Brut Berlucchi).
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine (*)
  • 100 gr di pancetta affumicata (*)
  • 80 gr di formaggio emmental Francese, tagliato julienne oppure tritato
  • 4 uova intere
  • 400 ml latte intero
  • 1 cipolla piccola (oppure 1 scalogno) affettata sottile
  • sale, pepe q.b.
  • noce moscata a piacere


(*) questi ingredienti sono a rischio per i celiaci; utilizzare pertanto solo i prodotti elencati nelle categorie "pasta frolla e sfoglia surgelate" e "salumi-insaccati" del Prontuario A.I.C. attualmente in vigore oppure prodotti che siano chiaramente dichiarati "senza glutine" in etichetta dal produttore, come da Regolamento (CE) n° 41/2009 del 20/01/2009 e successive modifiche e integrazioni.


Nelle ricette Francesi tradizionali non viene messa la cipolla nella Quiche Lorraine ma a me piace e la uso, inoltre si usano 2 uova intere e 2 tuorli e sia panna che latte (io ho usato solo quest'ultimo).

Far saltare in una padella antiaderente (senza aggiungere altro tipo di condimento) la pancetta affumicata insieme alla cipolla tagliata a fettine per alcuni minuti e poi rimuovere parte del grasso rilasciato durante la cottura.
Mettere la carta forno sul fondo della teglia crisp diam. 29 cm, stendere la pasta brisée, sforacchiarla con i rebbi della forchetta in qualche punto e ritagliare le parti di carta forno che fuoriescono dalla teglia, disporre sulla pasta la pancetta affumicata con le fettine di cipolla e l'emmental Francese. In una ciotola adatta al minipimer mettere le uova, aggiustare di sale, pepe e noce moscata, aggiungere il latte e mescolare energicamente con il minipimer fino a che tutti gli ingredienti si sono ben amalgamati.
Versare il composto sulla quiche, ripiegare leggermente i bordi di pasta brisèe verso l'interno in modo da non far colare il composto sulla carta forno, infornare e cuocere con la funzione crisp per 13 minuti (inizialmente ne avevo impostati 14 ma verso i 13 minuti e mezzo mi sembrava che la torta fosse sufficientemente colorita e ho spento il forno). Per dare un colore un po' meno anemico al bordo di pasta brisèe, spennellarlo leggermente con un rosso di uovo oppure con olio e.v.o.



IMPORTANTE: i tempi di cottura sopra indicati si riferiscono al forno a microonde Whirlpool modello Talent MT52 da 26 litri di capacità e sono puramente indicativi in quanto possono variare da forno a forno e, inoltre, dipendono anche dalle quantità utilizzate.

Cottura con forno tradizionale: penso che 180° per 30-40 minuti di cottura vadano bene

.
B U O N
F I N E
S E T T I M A N A



© Riproduzione riservata.
.
.

1 commenti:

marcella candido cianchetti 31 maggio 2008 07:37  

voglio provare anche io, x hai ragione quelle comprate sono sature di zozzerie varie buona giornata

Posta un commento

Benvenuto/a sul blog e grazie per avermi lasciato un messaggio. Nei commenti non è ammesso segnalare siti commerciali o comunque promozionali, l'inserimento di questi siti sul Blog è considerato spamming e determinerà la cancellazione del commento stesso.


Welcome, thanks for your visit and leaving a comment. You should avoid any links to sites that primarily exist to sell products or services, or sites with objectionable amounts of advertising or sites that require payment or registration to view the relevant content. These comments are considered "spam or spamming" and they'll be deleted.

LinkWithin

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP